LUCA TALARICO
L'ARTE DEL CUOIO ARTIGIANALE
Da quando il nonno Giovanni nel 1924 decise di affiancare alla preziosa arte degli ombrelli anche quella delle borse artigianali, nella bottega di Luca Talarico entusiasmo e passione non hanno più conosciuto limiti. Partendo dai cuoi più pregiati Luca realizza borse di ogni genere, affiancando all’arte tramandata da generazioni, la propria vena creativa e quel tocco di innovazione che fanno delle sue borse più di semplici accessori: creazioni esclusive, modelli ricercati realizzati completamente a mano. Da ragazzino volenteroso e curioso, Luca è diventato negli anni, con l’aiuto di papà Alfredo, maestro pignolo ma paziente, un art designer capace e fantasioso, affiancato nella sua attività dalla moglie Maria Marciano, preziosa collaboratrice oltre che compagna di vita. Da quest’unione di menti e di cuori, è nata la linea di borse di maggiore successo: “Cartoline di Napoli”,una collezione ispirata al nostro Golfo. Panorami suggestivi, Vesuvio e mare azzurro sono il fiore all’occhiello dell’arte Talarico, piccoli acquerelli che combinano manifattura artigiana, qualità e ricercatezza: aspetti che hanno reso queste creazioni note e apprezzate in tutto il mondo.